Posts Tagged 'Responsabilità medica'

L’Errore Diagnostico

Posted by:

L’Errore Diagnostico

Test indispensabili

Effettuare le indagini che concorrono alla diagnosi, passando per quella differenziale, è uno dei compiti della professione medica. La Corte di Cassazione ce lo ricorda con la sentenza n.47748 di fine 2018, della IV sezione Penale, che sottolinea come l’errore diagnostico si realizza non solo quando, in presenza di uno o più sintomi di una malattia, non si riesca ad inquadrare il caso clinico in una patologia nota o si ...

Continua la lettura →
0

Il nesso di causalità

Posted by:

Il nesso di causalità

Sec’è il ragionevole dubbio, il medico non può essere condannato. La Cassazione ha ribadito che senza certezza del nesso causale, tra evento avverso e la condotta del medico, non può esserci nessuna condanna. Sulla base di questo principio, la IV sezione penale (sentenza 24922/2019) ha annullato la condanna di due medici per omicidio colposo, in quanto la condotta di un medico non può mai essere valutata “col senno di poi” (ex post), ma tenendo conto ...

Continua la lettura →
0

Il controllo delle macchine

Posted by:

Il controllo delle macchine

Il medico deve sempre controllare i macchinari che utilizza. Nel caso in questione è l’anestesista

Lemacchine o strumenti, intesi come attrezzature che utilizziamo nella diagnosi e cura, fanno parte integrante della professione e dell’operatività giornaliera, di molti medici e sanitari. Ma ancora vengono considerate come qualche cosa “a se stante”, che non fa strettamente parte della propria attività professionale, anche perché non si viene coinvolti nelle scelte fatte da altri.

Continua la lettura →

0

Sulle Linee Guida non si discute

Posted by:

Sulle Linee Guida non si discute

La Cassazione ribadisce, con una nuova sentenza, l’importanza del riferimento alle linee guida e condanna due medici accusati di aver provocato la morte di un paziente.

Il “fatto” era avvenuto per omessa somministrazione, alla vittima di un incidente stradale, della terapia eparinica indicata dalle linee guida, che prevedono, per i pazienti con periodo di allettamento maggiore di tre giorni (con età superiore ai 40 anni o in situazione di sovrappeso corporeo), la ...

Continua la lettura →
0
12
Go To Top
AVVERTENZA: Questo sito web utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore agli Utenti Maggiori informazioni