Blog

Parkinson: La Linea Guida

Posted by:

Parkinson: La Linea Guida

Parlare di Linee guida può voler dire entrare in un ginepraio di riferimenti a volte astrusi.

Ma quando la linea guida è quella ufficiale, “certificata ministeriale” possiamo considerarla la Good Pratice Medicine. E’ il caso di quella che alleghiamo, certificata dal sistema nazionale per le linee guida che sicuramente è uno dei siti sottoutilizzati in rapporto alla documentazione presente ed ai contenuti.

Le raccomandazioni di comportamento presenti nella linea guida hanno anche il pregio di poter essere sfruttate come strumento di aggiornamento e formazione e  per migliorare la conoscenza scientifica e la qualità dell’assistenza.

In particolare l’adozione di procedure Evidence Based Medicine rappresentano un valore aggiunto insegnando, oltre allo stato dell’arte della malattia Parkinson, anche la metodologia EBM basata sull’interrogazione di banche dati (Cochrane, Medline ed Embase) da parte del Gruppo di Lavoro dell’Istituto Superiore di Sanità.

Interessante anche il Grading delle raccomandazioni, (linee guida SIGN) per modulare la forza delle raccomandazioni, i “quesiti diagnostici” aiutano ad fissare le nuove nozioni apprese.

Il cenno alle mutazioni di specifiche proteine (gruppo PARK, PINK, SNCA,DJ,FBXLRRK,…) svela il livello genetico delle diverse forme conosciute di malattia e sottolinea la sempre maggior forza di ricorso al counselling genetico.

   In allegato la Documentazione relativa in formato PDF

Click per visualizzare la Documentazione


Articoli correlati:

0
Paolo Paparella

About the Author

Email: [email protected]
Go To Top
AVVERTENZA: Questo sito web utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore agli Utenti Maggiori informazioni