Blog

Filariosi di massa

Posted by:

Filariosi di massa

Terapia IDA per tutta la popolazione delle Samoa

Tra le Neglected Tropical Diseases (NTD) alcune sono meno conosciute di altre e meritano, da parte del microbiologo, un particolare “occhio di riguardo”, soprattutto perché da noi non è così facile avere l’occasione di entrare in contatto con tali patologie. Ma con la tropicalizzazione strisciante in essere oggi nel mondo e con i viaggi internazionali, la possibilità di farne conoscenza in prima persona è sicuramente aumentata.

La filariosi linfatica è sicuramente una di queste. Ma nel mondo ci si sta dando da fare. Uno dei paradisi tropicali, Samoa, è il primo paese ad attuare il nuovo regime di triplo farmaco, raccomandato dall’Oms, per il trattamento della filariosi linfatica (LF),  malattia tropicale trascurata ma particolarmente sfigurante. Il trattamento di massa annuale, dell’intera popolazione ammissibile di Samoa, è iniziato il 14 agosto ed è stato completato entro fine agosto.

Comunemente nota come elefantiasi, la LF è una malattia parassitaria (Wuchereria bancrofti) degli esseri umani trasmessa dalle zanzare (vettore Aedes spp.). L’infezione, di solito, si acquisisce durante l’infanzia e provoca danni al sistema linfatico. Le manifestazioni visibili sfiguranti e profondamente dolorose della malattia, in primis il linfedema, l’elefantiasi ed il gonfiore scrotale, si verificano più tardi nella vita e portano a  disabilità permanente.

Per eradicare la filariosi, l‘Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS-WHO) ha pubblicato le linee guida per la terapia con regimi alternativi per la somministrazione di massa (MDA, mass drug administration) nel 2017, la combinazione  IDA (cioè ivermectina, dietilcarbamazina e albendazolo) è quella raccomandata per il trattamento annuale, in territori in cui il suo uso realizzi un impatto terapeutico maggiore rispetto alle alternative con altri farmaci.

Con il sostegno dei partner e dei farmaci donati dall’industria farmaceutica, il governo di Samoa ha dimostrato il suo forte impegno per assicurare che la filariosi sia finalmente eliminata da Samoa In accordo con l’OMS, il ministero della Sanità di Samoa, ha  assicurato  il trattamento di massa di circa 180.000 persone, come parte integrante del  piano nazionale per eliminare la filariosi linfatica.

Le équipes sanitarie di tutte le comunità hanno iniziato il trattamento di massa dei bambini nelle scuole elementari e hanno effettuato visite di casa in casa, per fornire il trattamento a tutti gli individui idonei nella comunità di Savaii, la più grande isola di Samoa. Operatori sanitari e volontari hanno assicurato che le persone prendano le medicine, sotto la loro supervisione diretta.

Il ministero della Sanità di Samoa ha affrontato questa campagna MDA “di sanità pubblica”, con la nuova strategia, attraverso un rinnovato piano d’azione nazionale per l’eliminazione della filariosi linfatica. Sono state svolte una serie di consultazioni con tutte le parti interessate, compresi i responsabili politici nazionali e locali, i leader delle comunità, i leader religiosi, i presidi e i medici delle scuole e tutti i membri del personale ministeriale. È stata implementata una campagna completa di mobilitazione sociale e di sensibilizzazione.

L’Assemblea Sanitaria Mondiale ha deciso (1997) di eliminare LF  (problema di salute pubblica, Risoluzione WHA50.29). Nel 2000, il Programma Globale per Eliminare la Filariosi Linfatica (GPELF) è stato lanciato dall’Oms con l’obiettivo di eradicarla entro il 2020. E’ stata adottata la metodologia di processo e sviluppo GRADE (Grading of Recommendations, Assessment, Development and Evaluation).  Gli obiettivi di GPELF sono:

1- fermare la diffusione dell’infezione (trattamento  annuale di tutte le popolazioni eleggibili, nelle aree colpite, con MDA);
2- alleviare la sofferenza causata dalla LF (attività di gestione della morbilità e prevenzione della disabilità – MMDP).

Samoa ha aderito nel 1999 al Pacific Program per eliminare la LF (PacELF): ha effettuato la   prima campagna MDA lo stesso anno, seguita a intervalli regolari da altre campagne. Ciò nonostante, le indagini a livello nazionale (comprese le analisi del sangue nel 2017), hanno rilevato una trasmissione persistente di LF. In risposta, il governo di Samoa, col sostegno dall’Oms, ha  introdotto nel 2018 il nuovo regime terapeutico triplo.

Allo stesso modo le isole Samoa americane hanno anche rilevato la continua trasmissione di LF attraverso la sorveglianza post-MDA, nel 2016. Considerando il significativo movimento di popolazioni tra questi due paesi contigui, nel corso dell’anno sono stati fatti sforzi per coordinare le campagne MDA, in entrambi i paesi. Le isole Samoa americane hanno previsto o di avviare la MDA, nel settembre 2018. Le nazioni delle isole del Pacifico che hanno eliminato la filariosi linfatica, perché problema di salute pubblica includono Isole Cook, Isole Marshall, Niue, Tonga e Vanuatu.

L’obiettivo è il 2020 e questi “paradisi tropicali” si stanno dando da fare. Nel nostro piccolo, ricordiamo il corso organizzato a Desenzano sulle parassitosi da vettore e sulle problematiche che stanno provocando a casa nostra. Essere aggiornati è sempre una “buona politica/pratica” sanitaria. Arrivederci sul Garda.

BIBLIOWEB:

Risoluzione   WHA50.29 sulla Filariosi (in PDF allegato)
Linee Guida OMS sulla Filariosi “World Health Organization. (‎2017)‎. Guideline: alternative mass drug administration regimens to eliminate lymphatic filariasis. World Health Organization. http://www.who.int/iris/handle/10665/259381. License: CC BY-NC-SA 3.0 IGO http://apps.who.int/iris/handle/10665/259381
Malattie parassitarie da vettore: problematiche in pianura padana  http://newmicro.altervista.org/?p=4671
Le Malattie Tropicali Dimenticate  http://newmicro.altervista.org/?p=1977
Ivermectina batte cinque (paesi)  http://newmicro.altervista.org/?p=3811
OMS in Blue (print) http://newmicro.altervista.org/?p=3985
Ebola, ci risiamo? http://newmicro.altervista.org/?p=431
Malaria News   http://newmicro.altervista.org/?p=2297
Superverme   http://newmicro.altervista.org/?p=3457
Malaria Capillare  http://newmicro.altervista.org/?p=4528
Eosinofili: ancora? http://newmicro.altervista.org/?p=4561

 WHA50.29 -Elimination of lymphatic filariasis as a public health problemWHO, 1997  (PDF)

Un Click per Leggere



Articoli correlati:

0
Romualdo Grande

About the Author

Email: [email protected]
Go To Top
AVVERTENZA: Questo sito web utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore agli Utenti Maggiori informazioni