Posts Tagged 'RSA'

Covid Insegna

Posted by:

Covid Insegna

I rapporti dell’ISS come linee di indirizzo

Dal dieci marzo il gruppo di lavoro dell’ISS Prevenzione e Controllo delle Infezioni ha prodotto contro la Covid-19 una serie di linee di indirizzo che, arrivate alla sua ventisettesima monografia, possiamo considerare oramai una mini enciclopedia che focalizza l’attenzione su temi specifici, correlati alla pandemia, spaziando però tra le situazioni inevitabilmente connesse a tale problematica. L’impegno di fornire istruzioni, anche se istituzionale, non può che essere ...

Continua la lettura →
0

Smart Antimicrobial Stewardship

Posted by:

Smart Antimicrobial Stewardship

Dalla Toscana un nuovo modello per la prevenzione ed il controllo delle infezioni

L’abbiamo praticamente tutti sulla pelle e fino a qualche tempo fa era considerato un batterio commensale, del tutto innocuo. Ma ‘grazie’ ai fenomeni di antibiotico-resistenza non è più così. Lo Staphilococcus epidermidis è diventato un killer nel post-operatorio, in particolare in ortopedia. La variante, potenzialmente mortale, ha acquisito una sequenza di 61 geni, che la rende poco visibile alle difese ...

Continua la lettura →
0

Sorveglianza d’Abruzzo

Posted by:

Sorveglianza d’Abruzzo

Regione che vai antibiotico resistenza che trovi. Il fenomeno, che vede il nostro Paese in Europa tra i primi tre Stati con percentuali di resistenza più elevate (dopo Grecia e Turchia) è, infatti, avvertito maggiormente nelle Regioni del Sud, rispetto a quelle del Nord. Ma in generale, non mancano differenze tra Regioni e Regioni, tant’è che per l’European Centre for Disease Prevention and Control (ECDC), la frammentarietà inter-regionale rappresenta un grosso scoglio da superare.  

Continua la lettura →

0

Approccio proattivo in microbiologia

Posted by:

Approccio proattivo in microbiologia

Nella maggior parte dei casi il domani è fatto di oggi (Peter Drucker). 

Questa massima si applica ad un modo di pensare ed essere, la cosiddetta “chiave proattiva”.

I soggetti che operano seguendo questo modello fanno cose che eliminano la necessità di reagire, prendendo decisioni che risolvono subito il problema alle radici.

Continua la lettura →

0
Go To Top
AVVERTENZA: Questo sito web utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore agli Utenti Maggiori informazioni