Posts Tagged 'ICA'

Non ti scordar di me

Posted by:

Non ti scordar di me

Linee guida per la prevenzione e il controllo dei CRO, A. baumannii e P. aeruginosa

Leinfezioni correlate all’assistenza (ICA) rappresentano uno degli eventi avversi più frequenti nell’assistenza sanitaria e, sia per la gravità delle epidemie, sia per la loro frequenza, un problema di salute pubblica rilevante proprio perchè sono spesso provocate da microorganismi resistenti agli antibiotici. L’Anti Microbico Resistenza (AMR) e le ICA hanno un impatto significativo su morbilità, mortalità e qualità di ...

Continua la lettura →
0

Infezioni ospedaliere in aumento, Parola di SDO

Posted by:

Infezioni ospedaliere in aumento, Parola di SDO

Si conferma l’aumento delle infezioni ospedaliere. In tutto sono oltre 10mila/anno

Che il problema delle infezioni ospedaliere (IO) sia una delle preoccupazioni nella gestione del sistema sanitario è noto da tempo. E’ meno noto che, in controtendenza rispetto alla diminuzione dei ricoveri, siano in aumento. Questo trend è iniziato nel 2016 ed è continuato negli anni successivi, secondo i dati delle Schede di Dimissione Ospedaliera (SDO). I risultati delle SDO  confermano, se ...

Continua la lettura →
0

New Delhi chiama, Toscana risponde

Posted by:

New Delhi chiama, Toscana risponde

Negli ultimi anni stiamo assistendo alla crescita delle multiresistenze, in particolare negli ospedali, fino a raggiungere il livello di allarme. Gli enterobatteri resistenti ai carbapenemi, soprattutto se produttori di carbapenemasi, costituiscono un problema clinicamente rilevante in caso d’infezione, rappresentando un aspetto critico di sanità pubblica. La Klebsiella “KPC” (Klebsiella pneumoniae carbapenemasi) rappresenta già da anni uno dei principali problemi legati alle infezioni correlate all’assistenza (ICA). La gravità è facilmente intuibile, considerando che squalificano gli antibiotici ...

Continua la lettura →
0

Clostridium?…. Difficile

Posted by:

Clostridium?…. Difficile

A Trento un convegno che fa il punto sul patogeno

Clostridium difficile è un batterio largamente diffuso nel suolo, presente nel tratto intestinale degli animali e capace di colonizzare molti bambini, anche di età inferiore ad un anno ed una piccola percentuale di adulti sani (3-4%). Il suo riscontro può aumentare fino a circa il 20%, nel caso di popolazione presente nelle strutture residenziali. Le infezioni gastrointestinali provocate da questo batterio (CDI) sono ...

Continua la lettura →
0

Clostridium?… Difficile

Posted by:

Clostridium?… Difficile

A Trento un convegno che fa il punto sul patogeno

Cdifficile è un microrganismo largamente diffuso nel suolo, presente nel tratto intestinale degli animali e capace di colonizzare bambini di età inferiore ad un anno ed una piccola percentuale di adulti sani (3-4%). Può diffondersi fino a circa il 20%, nel caso di una popolazione presente nelle strutture residenziali. Le infezioni da Clostridium difficile (CDI) sono le forme gastrointestinali più comunemente associate ...

Continua la lettura →
0
123
Go To Top
AVVERTENZA: Questo sito web utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore agli Utenti Maggiori informazioni