Blog

Android Jelly Bean & Adobe Flash Player

Posted by:

Android Jelly Bean & Adobe Flash Player

 

Adobe Flash (in precedenza Macromedia Flash e ancora prima FutureSplash) è un software per uso prevalentemente grafico che consente di creare animazioni vettoriali principalmente per il web.
Viene utilizzato inoltre per creare giochi o interi siti web e grazie all’evoluzione delle ultime versioni è divenuto un potente strumento per la creazione di Rich Internet Application e piattaforme di streaming audio/video.

Parte degli Articoli pubblicati sul Sito Web dell’Associazione Amici della Medicina di Laboratorio contengono presentazioni realizzate con Microsoft PowerPoint  che utilizzano questa tecnologia, in quanto i files .PPT o .PPTX sono trasformati per motivi di Copyright in files .SWF non modificabili.

Il plug-in Flash utilizzato dai Browser attualmente installati sui sistemi informatici operanti con sistemi operativi tipo Microsoft Windows o Linux, non presentano problemi di sorta per la visualizzazione di tali presentazioni.

Il problema può invece sorgere se l’Articolo viene visualizzato sui sistemi Mobile tipo Smartphone e Tablet che utilizzano il sistema operativo Android.

Android, il sistema operativo Mobile di Google, è oramai installato sulla maggior parte degli Smartphone e Tablet in circolazione e uno dei suoi punti di forza è sempre stato il supporto ad Adobe Flash Player (lettore di file SWF).
La tecnologia Flash (come già detto) è diffusissima per molti servizi web: video in streaming, contenuti interattivi, animazioni, giochi, etc.
Navigando nella rete sicuramente sarà capitato a tutti Voi di incontrare una schermata che indicava la mancanza di questo Player.
Se non visualizzate la presentazione dell’Articolo dell’Associazione e pertanto state cercando di installare Adobe Flash Player per Android dal Google Play Store ma non trovate il pulsante di download, non dovete stupirvi più di tanto, infatti dal 15 di agosto 2012, con l’arrivo della versione 4.1 di Android Jelly Bean, Adobe ha comunicato di non sviluppare più Flash Player in versione Mobile, abbandonando gli utenti alla mercè dei loro Smartphone e Tablet nuovi senza Flash.

Questo significa che:
a) Chi ha già installato l’applicazione sul proprio dispositivo non riceverà più aggiornamenti di Adobe Flash Player.
b) Chi compra un modello Android con un sistema operativo inferiore alla versione 4.1 potrà installare Adobe Flash Player solo scaricando l’APK (disistallando precedentemente la versione obsoleta se presente) da siti internet che ne permettano il download di nuove release.
c) Per chi compra uno Smartphone o Tablet Android con sistema operativo 4.1 Jelly Bean o superiore, non sarà più possibile avere pre-installato Adobe Flash Player.
La logica della tecnologia informatica è quella di sostituire gradualmente Flash Player di Adobe con HTML 5: questo linguaggio sembra infatti essere la soluzione migliore per contenuti multimediali su Mobile.
Più stabile e più sicuro rispetto ad Adobe Flash Player e soprattutto meno pesante (in termini di consumo) per la batteria dello Smartphone o Tablet.

Ci sono comunque ancora alcuni modi per abilitare il supporto Flash su Android. Infatti si può scaricare ed installare l’applicazione da un sito esterno a Google Play (che ne permetta il download) in modo da abilitare Flash Player sui browser Android.

In questa guida si vedrà come installarlo, per sfruttare nuovamente i contenuti Flash sui nostri Smartphone o Tablet con Android 4.1 o 4.2 Jelly Bean.

PROCEDURA:

Prima di installare un’applicazione che non proviene dallo Store ufficiale di Google bisogna abilitare le opzioni da sviluppatore nelle impostazioni di Android. Nel Menu delle Impostazioni, andare alla scheda “Applicazioni” e assicurarsi che la casella di controllo “Origini Sconosciute” sia selezionata.

1) Scaricare il file .apk di Adobe Flash Player (Ver. 11.1.115.34) per Android 4.1 o 4.2 Jelly Bean.
2) Copiare il file direttamente nello Smartphone/Tablet oppure su una memoria di massa esterna (tipo chiavetta USB) collegandola poi al dispositivo multimediale.
3) Installare il file Adobe-Flash-Player-11.1.115.34.apk.

In questo modo si abilita Flash su Android anche se bisogna notare come questo non funzioni (ovviamente) con il browser Google Chrome.
Per far funzionare Flash si deve navigare su internet utilizzando browser tipo Firefox o altri che supportino tale plug-in esterno.
Per fare una prova di corretta installazione e funzionamento, si può accedere ad un Articolo dell’Associazione che incorpori una presentazione in PowerPoint-Flash.

Anche se tutti i Produttori di cellulari e tablet sembrano voler abbandonare Flash, è ancora molto utile installare questo plug-in su Android soprattutto per vedere trasmissioni tv e video in streaming.

Il file sottostante (Ver. 11.1.115.34) è stato installato e provato con esito positivo su Tablet Android 4.1 Jelly Bean con i seguenti browser:

• Firefox
• Opera Mobile Web
• Browser Easy Free
• Browser Pro Facile
• Incognito Browser Free
• Incognito Browser
• Lightning Browser +
• Sleipnir Mobile

 

   In allegato il Plug-In Adobe Flash Player per Android in formato APK

 



Articoli correlati:

0

About the Author

Email: [email protected]
Go To Top
AVVERTENZA: Questo sito web utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore agli Utenti Maggiori informazioni