Posts Tagged 'Stewardship'

La professione in continuo divenire

Posted by:

La professione in continuo divenire

Cambiano gli scenari e i contesti: nuove sfide per il microbiologo clinico

Formazione continua: sono certamente cambiati e continuano inesorabilmente a cambiare gli scenari ed i contesti, nei quali e con i quali, il microbiologo clinico è chiamato ad operare e ad interagire. I patogeni si evolvono, la conoscenza di vecchie e nuove specie si approfondisce, proponendo ulteriori sfide e nuove ipotesi, terapie e soluzioni tecniche.

La ri-organizzazione sanitaria ...

Continua la lettura →
0

WAAW

Posted by:

WAAW

World Antibiotic Awareness Week

Antibioticoresistenza: ogni anno in Europa trentatremila morti, più di quelli causati da Aids tubercolosi e influenza messi insieme. Uno Studio del ECDC (Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie) stima l’onere di cinque tipi di infezioni causate da batteri resistenti agli antibiotici di interesse per la salute pubblica nell’Unione europea e nello Spazio economico europeo (UE / SEE).

Pubblicato su The Lancet ...

Continua la lettura →
0

Antimicrobial Stewardship e Commento microbiologico

Posted by:

Antimicrobial Stewardship e Commento microbiologico

Come la Comunicazione può cambiare l’uso degli antibiotici

Migliorare tutto quanto riguarda la prescrizione ed il corretto uso degli antibiotici è uno dei target su cui i sanitari sono chiamati a lavorare, per migliorare e tentare di risolvere questo “problema mondiale”. La soluzione passa per nuove idee e soluzioni.

Partire da sottoinsiemi di patologia, come ad esempio la polmonite, è uno dei modi di affrontare il problema, almeno in ...

Continua la lettura →
0

Sepsi e Nuove Tecnologie di Laboratorio

Posted by:

Sepsi e Nuove Tecnologie di Laboratorio

Leimplicazioni di un approccio Evidence Based per la sepsi, come quello evidenziato negli articoli “rivoluzionari” di Jama del 2016, partono dalle definizioni di Sepsi e Shock settico: si possono prevenire e gestire, in un percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale. Ciò implica che sono necessari interventi precoci e concatenati di diagnosi e trattamento, in una logica propria di una patologia letale, tempo dipendente. Ovviamente, sono necessarie azioni multidisciplinari ed interprofessionali coordinate. Tutto qui?

Non ...

Continua la lettura →
0

La Stewardship dell’Antibioticoterapia

Posted by:

La Stewardship dell’Antibioticoterapia

Linee guida IDSA/SHEA e CDC a confronto

 Keep-CalmIdentificato quello che si crede sia il primo ceppo  di batterio Escherichia coli con due geni per l’antibioticoresistenza: Mcr-1 e blaNdm-5, che conferiscono la resistenza a colistina e carbapenemi. La “certificazione “ è della Rutgers University di Newark (New Jersey), riguarda uno statunitense, l’annuncio è su ‘mBio’, rivista open-access on line della American Society for Microbiology. L’ ...

Continua la lettura →
0
Go To Top
AVVERTENZA: Questo sito web utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore agli Utenti Maggiori informazioni