Posts Tagged 'prevenzione'

Cosa ci ha insegnato la pandemia

Posted by:

Cosa ci ha insegnato la pandemia

Il documento di consenso degli esperti mondiali

Nulla sarà più come prima! Nuovi modelli si imporranno dopo la pandemia da Covid 19, come del resto è sempre successo dopo ogni evento sanitario di portata mondiale. Dopo l’epidemia degli anni 50 del secolo scorso, sono nate le terapie intensive, inesistenti prima di allora. Qualche differenza ovviamente c’è: SARS-CoV-2 continua a circolare tra noi. Unicef ha realizzato un “dashboard” del mercato Covid ed ...

Continua la lettura →
0

IST l’impegno dell’ISS

Posted by:

IST l’impegno dell’ISS

Il progetto triennale ISS in un video della responsabile del Centro Operativo AIDS

Comunicare è uno dei compiti indispensabili del rapporto medico-paziente ed è tutt’altro che una scelta semplice, specie quando sono presenti aspetti particolari, intrinseci alle patologie trattate, che coinvolgono la sfera più intima delle persone e che richiedono strutture dedicate.

In Italia, gonorrea, sifilide e pediculosi del pube sono le uniche Infezioni Sessualmente Trasmesse (IST), a notifica obbligatoria, ...

Continua la lettura →
0

Sostanze pericolose sul lavoro: serve revisione

Posted by:

Sostanze pericolose sul lavoro: serve revisione

Approvato l’accordo informale dei deputati Ue nel dicembre 2021

Lenuove tecnologie, i settori in espansione e i cambiamenti nell’organizzazione del lavoro, possono comportare un maggiore rischio di danni dovuti ad agenti biologici o chimici. Nel settore ambientale, per esempio, le innovazioni possono comportare pericoli scarsamente compresi. Sempre più lavoratori sono esposti a sostanze dannose nel settore dei servizi, quali l’assistenza a domicilio e la gestione dei rifiuti, con esposizioni molto varie ma con ...

Continua la lettura →
0

Diabete, AIFA Nota 100 e geni

Posted by:

Diabete, AIFA Nota 100 e geni

I MMG abilitati alla prescrizione GLP1 e SGLT2. Il gene CCR2

Lepersone affette da diabete in Italia sono oltre 3 milioni e 500.000, il 5,0% dell’intera popolazione, e raggiunge il 16,5% nella silver generation, nelle persone di oltre 65 anni. La diffusione del diabete è raddoppiata, in trent’anni. Rispetto al 2000, i pazienti sono 1 milione in più. La crescita è dovuta sia all’invecchiamento della popolazione ma anche ad altri fattori, tra cui ...

Continua la lettura →
0

Ransomware: il “pizzo digitale”

Posted by:

Ransomware: il “pizzo digitale”

ILsettore sanitario è l’industria con il più alto impatto in termini di costi, nel caso di violazioni informatiche. L’attacco avvenuto in piena estate nella Regione Lazio, nel corso della campagna vaccinale anti-Covid, evidenzia il rischio che si corre nel non proteggere adeguatamente i dati. I pirati in rete bloccano i “big data” e chiedono il pagamento di grosse cifre (spesso in bitcoin o in altre cripto-valute), come riscatto. In pratica è il cosiddetto “Ransomware”.

Continua la lettura →

0
Go To Top
AVVERTENZA: Questo sito web utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore agli Utenti Maggiori informazioni