Posts Tagged 'INAIL'

La norma UNI 45001 contro le aggressioni ai sanitari

Posted by:

La norma UNI 45001 contro le aggressioni ai sanitari

L’aggressione ai sanitari è un problema “sotto gli occhi di tutti”, ma ancora siamo carenti di una soluzione percorribile o così siamo portati a credere. In realtà la Corte di Cassazione con varie sentenze (Cass. Sez. 3, 18 giugno 2012, n. 24085, Macovei; incidentalmente, Cass. Sez. 3 4.10.2007 n. 4063, Franzoni, Rv. 238540; Cass. Sez. 4, 8.6.2010 n. 34771, Orazzini) ha definito il problema condannando per omessa formazione un datore di lavoro che, a seguito ...

Continua la lettura →
0

Malattie Professionali: open data INAIL

Posted by:

Malattie Professionali: open data INAIL
Un modello di lettura della numerosità

L’INAIL come è noto, raccoglie e seleziona dati sulle malattie professionali come attività istituzionale.
Con le stesse finalità ha raccolto con modalità “open data” gli infortuni, realizzando nel contempo un “modello di lettura” comprensivo di vocabolario (coi lemmi -vocaboli e frasi- delle grandezze significative)thesaurus e struttura dei metadati.

Costituito da un insieme di “viste” tabellate, il modello (formalizzato in un Quaderno) è ...

Continua la lettura →
0

CCM programma 2014 contro le malattie

Posted by:

CCM programma 2014 contro le malattie

Il Centro Nazionale per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie (CCM) ha prodotto il calendario 2014.
Sono vere e proprie linee programmatiche ministeriali per la sanità. Per l’area progettuale i partner istituzionali del CCM (Regioni, Iss, Inmp, Agenas, Inail) sono quindi chiamati a presentare proposte attuative negli ambiti individuati sulla base delle priorità definite dagli Organismi del CCM.
L’area progettuale è limitata ad alcune linee di intervento, rappresentanti ...

Continua la lettura →
0

Lavoro Sicuro: Epidemiologia targata INAIL

Posted by:

Lavoro Sicuro: Epidemiologia targata INAIL

Cambia il Lavoro ed è importante rendersi conto di come cambia il mondo degli Infortuni sul Lavoro.

La relazione al Parlamento dell’INAIL illustra i dati 2013: gli infortuni sono stati 457mila (in calo del 9%), di cui 660 mortali (-17%).

Più della metà dei decessi legata al rischio strada.
Più del 18% degli infortuni riconosciuti sul lavoro dall’Inail sono avvenuti “fuori dall’azienda”, cioè “con mezzo ...

Continua la lettura →
0
Go To Top
AVVERTENZA: Questo sito web utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore agli Utenti Maggiori informazioni