Posts Tagged 'EARS-Net'

Epidemiologia e nuove resistenze

Posted by:

Epidemiologia e nuove resistenze

Ipatogeni verso cui indirizzare gli sforzi, a livello globale, sono divisi in tre classi dal OMS (2017): “Critical, High e Medium”. I criteri di priorità sottolineano quali evidenze li definiscono e perchè questi microrganismi sono al centro di ricerche riguardanti la diagnostica e lo sviluppo di nuovi antibiotici. L’importanza di antimicrobici innovativi, per la popolazione pediatrica, viene valutata anche sulle formulazioni orali per infezioni che investono la comunità, ad esempio dovute ad enterobatteri produttori di ...

Continua la lettura →
0

Antibiotico resistenza Upgrade sorveglianza

Posted by:

Antibiotico resistenza Upgrade sorveglianza

Dal Ministero arriva l’aggiornamento del Protocollo di sorveglianza

Nessun dubbio che l’antibiotico-resistenza (AR) sia uno dei principali problemi di sanità pubblica, non solo in Italia. Come primo passo, per rafforzare la sorveglianza nazionale del “AR”, migliorandone la performance e la copertura territoriale, nel 2017 il Ministero della Salute ha pubblicato il Piano Nazionale di Contrasto dell’Antimicrobico-Resistenza (PNCAR) 2017-2020, definendo il percorso che le istituzioni nazionali, regionali e locali sono tenute a compiere, ...

Continua la lettura →
0

WAAW

Posted by:

WAAW

World Antibiotic Awareness Week

Antibioticoresistenza: ogni anno in Europa trentatremila morti, più di quelli causati da Aids tubercolosi e influenza messi insieme. Uno Studio del ECDC (Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie) stima l’onere di cinque tipi di infezioni causate da batteri resistenti agli antibiotici di interesse per la salute pubblica nell’Unione europea e nello Spazio economico europeo (UE / SEE).

Pubblicato su The Lancet ...

Continua la lettura →
0

Antibioticoresistenza: GLASS Stewardship

Posted by:

Antibioticoresistenza: GLASS Stewardship

Iprimi dati di sorveglianza dell’Oms, forniti dal nuovo sistema GLASS (Global Antimicrobial Surveillance System), sono sconcertanti per vari motivi: solo ventidue paesi (sia ad alto che a basso reddito) hanno fornito indicazioni sui livelli di resistenza agli antibiotici e hanno una politica di antimicrobial stewardship. Eppure in un anno sono stati rilevati 500 mila casi. Il rapporto rappresenta un primo passo, fondamentale, per migliorare la nostra comprensione dell’entità del fenomeno. La sorveglianza è agli inizi, ...

Continua la lettura →
0

Lotta alla sepsi: la toscana c’è

Posted by:

Lotta alla sepsi: la toscana c’è

Presentazione del piano di lotta alla SEPSI della Regione Toscana

C‘è una emergenza sanitaria globale, in crescita vertiginosa soprattutto nei Paesi ad alto reddito: è la sepsi ed è una patologia tempo-dipendente. La mortalità per shock settico aumenta del 8% per ogni ora trascorsa al di fuori di un percorso clinico sicuro e validato. Identificare immediatamente la sepsi, intervenire con tempestività e gestirla correttamente è il target di ogni struttura sanitaria, supportata da ...

Continua la lettura →
0
Go To Top
AVVERTENZA: Questo sito web utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore agli Utenti Maggiori informazioni