Posts Tagged 'CDC'

Dalla parte di Jenner

Posted by:

Dalla parte di Jenner

Le vaccinazioni 

sono, prima di tutto, un problema culturale e come tale va affrontato: quindi con una adeguata preparazione. Da tempo però non è più così. L’umanità deve molto ad Edward Jenner, medico di campagna, nato a Berkeley (Inghilterra) nel 1749. Con il suo metodo sperimentale, che non esitò ad applicare sui suoi stessi figli (n.d.r.), salvò il mondo dal vaiolo ed aprì la strada agli studi immunologici. La ...

Continua la lettura →
0

Candida dal sol levante

Posted by:

Candida dal sol levante

Dal Giappone dilaga il fungo Candida auris

Anche se ha lo stesso nome, non parliamo  del modello ibrido di successo di una nota marca automobilistica. In comune l’origine però: anche il nuovo  fungo, è stato infatti isolato per la prima volta in Giappone (nel 2009, isolamento da secrezioni dell’orecchio esterno in uomo 70 enne) e si sta diffondendo rapidamente in tutto il globo.  ‘Migrato’  negli Usa e in Gran Bretagna, lo scorso ottobre ...

Continua la lettura →
0

Vacanzieri 2.0

Posted by:

Vacanzieri 2.0

 

Viaggiatori International 2016 Come viaggiare in salute. I consigli americani

travwell-150Nel 2015 i “vacanzieri” sono stati più di 1,2 miliardi ed hanno sciamato in ogni angolo del mondo, confermando il trend che predilige i viaggi nei paesi in via di sviluppo (mix di fascino dell’esotico e di prezzi contenuti).

Ma ciò implica l’adozione di tutte le precauzioni da prendere prima di ...

Continua la lettura →
0

La Stewardship dell’Antibioticoterapia

Posted by:

La Stewardship dell’Antibioticoterapia

Linee guida IDSA/SHEA e CDC a confronto

 Keep-CalmIdentificato quello che si crede sia il primo ceppo  di batterio Escherichia coli con due geni per l’antibioticoresistenza: Mcr-1 e blaNdm-5, che conferiscono la resistenza a colistina e carbapenemi. La “certificazione “ è della Rutgers University di Newark (New Jersey), riguarda uno statunitense, l’annuncio è su ‘mBio’, rivista open-access on line della American Society for Microbiology. L’ ...

Continua la lettura →
0

Clostridium difficile: La rivincita degli eosinofili (e della IL-25)

Posted by:

Clostridium difficile: La rivincita degli eosinofili (e della IL-25)

 Proteggono dall’infezione e dalle sue conseguenze anche mortali

Il Clostridium difficile è tristemente famoso in campo sanitario, continuando a fare vittime anche nei nostri ospedali. E’ un tributo dei pazienti fragili e in terapia antibiotica, che ne sono le vittime abituali. La mortalità (dati USA), è di un paziente su sette colpiti.

Lo studio americano dei ricercatori della University of Virginia School of Medicine, pubblicato su Cell reports fa ...

Continua la lettura →
0
«...23456...»
Go To Top
AVVERTENZA: Questo sito web utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore agli Utenti Maggiori informazioni