Blog

Come funziona la Metformina?

Posted by:

Come funziona la Metformina?

La Metformina è un farmaco accreditato di un crescente successo nel trattamento delle alterazioni glicemiche, per le sue apprezzate azioni ipolipemizzanti e insulino-sensibilizzanti.

Tuttavia, ad oggi, i meccanismi con cui realizza queste azioni virtuose non sono in larga misura sconosciuti.

Ora uno studio comparso su Molecular Endocrinology aiuta a comprendere meglio le possibili spiegazioni di questi effetti benefici.

Secondo gli autori di questo contributo, ricercatori dell’Università del Missouri (Kansas City), il meccanismo fondamentale è la capacità di bloccare la sovraespressione del “promotore della proteina che interagisce con la tioredossina” (Thioredoxin-interacting protein promoter, TXNIP).
La aumentata espressione di questo frammento danneggia il controllo glicemico e la funzione endoteliale.
Gli autori sono riusciti a dimostrare da una parte l’induzione di maggiore espressione di TXNIP in cellule endoteliali di aorta umana esposte ad elevate concentrazioni glucidiche e, dall’altra, il blocco della sovraespressione genica da parte della metformina, che agirebbe a livello di trascrizione e traduzione del gene.
Il farmaco impedirebbe il legame del TXNIP con i fattori di trascrizione di due proteine coinvolte nella gliconeogenesi e nella glicogenolisi (ChREBP e FOXO1), probabilmente tramite una chinasi AMP-dipendente.

In tal modo risultano diminuiti gli effetti dell’esposizione al glucosio sulle cellule endoteliali (produzione di radicali, stato pro-infiammatorio e apoptosi).

Questo meccanismo molecolare è in grado, secondo gli autori, di spiegare gli effetti benefici della metformina sulle complicanze dell’iperglicemia sia nel diabete insulino-dipendente che nel Tipo 2.

Si tratta di studi preliminari ex-vivo, che dovranno essere estesi e confermati da modelli animali più dettagliati, ma certamente oggi disponiamo di una base di partenza concreta indispensabile per valutare a pieno le potenzialità terapeutiche di questo importante presidio farmacologico.

BIBLIOWEB:

Li, X, Kover, LK, Heruth DP, et al “New insight into Metformin action: regulation of ChREBP and FoXO1 activities in endothelial cells” Mol Endocrinol 2014; DOI: 10.1210/ME.2015-1090.

http://press.endocrine.org/doi/abs/10.1210/me.2015-1090


Articoli correlati:

0
Marco Caputo

About the Author

Email: [email protected]
Go To Top
AVVERTENZA: Questo sito web utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore agli Utenti Maggiori informazioni