Blog

Trentino è partecipazione

Posted by:

Trentino è partecipazione

Parafrasando la nota canzone di Giorgio Gaber “Trentino è partecipazione”.
Si, perché il Piano della salute si fa con i cittadini, almeno in Trentino Alto Adige.

“Tutti sono invitati a partecipare.
Le buone idee nascono dall’esperienza delle persone, dal confronto con gli altri, dalla sintesi di punti di vista diversi”, afferma la Regione.
La proposta di piano è stata presentata la prima volta a novembre 2014, arricchita dal contributo di tecnici ed esperti tra dicembre e gennaio.
“Ci sono integrazioni e nuove proposte, ma la struttura non è cambiata”, spiega la Regione.
L’orizzonte temporale è di dieci anni.
“La salute riguarda tutti.
Partecipa e fai passaparola”, è l’invito.

Fino al 31 maggio è attiva la consultazione on line per “partecipare valutare, commentare le proposte, e aggiungerne di nuove” al Piano per la salute del Trentino.

Dal sito web della Provincia autonoma di Trento basta infatti cliccare su “IoPartecipo”, consultazione online “Piano per la salute”, e dopo pochi passaggi per la registrazione sarà possibile valutare e commentare le proposte, e aggiungerne di nuove.

Ecco il link per accedere alla consultazione pubblica online: https://pianosalute.partecipa.tn.it/



Articoli correlati:


  • Nessun Articolo correlato
0
Michele Schinella

About the Author

Email: [email protected]
Go To Top
AVVERTENZA: Questo sito web utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore agli Utenti Maggiori informazioni