Blog

Sorveglianza e Malattie Infettive in Toscana

Posted by:

Sorveglianza e Malattie Infettive in Toscana

Essere in grado di monitorare le malattie infettive presenti sul territorio implica la collaborazione di ampie fasce della sanità, coinvolte a vario titolo.
“La loro sorveglianza continua a rappresentare una priorità di salute pubblica soprattutto in presenza del riaccendersi di patologie infettive che erano oramai considerate in via di eradicazione o della comparsa di patologie fino ad oggi sconosciute”.

Come in tutta Italia anche in Toscana è attivo il “Sistema informativo delle malattie infettive e diffusive”, (flusso informativo D.M. del 15 12 1990) al quale si sono affiancati negli anni sistemi di sorveglianza dedicati quando si è resa necessaria la raccolta tempestiva e dettagliata di informazioni su specifiche patologie.

Questi sistemi in Toscana sono coordinati dal Settore Prevenzione e sicurezza in ambienti di vita e di lavoro, alimenti e veterinaria della Direzione generale Diritti di cittadinanza e coesione sociale della Regione così come la “Rilevazione annuale delle attività vaccinali della Regione Toscana” (Flusso 52) relativo alle coperture a due anni di età per le vaccinazioni obbligatorie e raccomandante nell’infanzia, e la “Rilevazione annuale coperture vaccinali per vaccinazione anti-HPV per coorte di nascita” (flusso 57).
L’Osservatorio di Epidemiologia dell’Agenzia regionale di sanità della Toscana con il Documento ARS n. 79 del 2014 ne ha raccolto una dettagliata analisi dal 1994 al 2011.

Questo opuscolo della serie “In cifre”, inaugura il primo aggiornamento annuale sulle malattie infettive.
Si tratta di uno strumento più fruibile, maneggevole e comunicativo che permette la lettura dei dati con maggiore immediatezza dalle persone coinvolte nella diagnosi e cura di queste patologie.
L’opuscolo può essere scaricato gratuitamente dal sito dell’Agenzia regionale di sanità della Toscana.

BIBLIOWEB

www.ars.toscana.it

 

   In allegato la Documentazione Relativa

 

Click per visualizzare la Documentazione



Articoli correlati:

0
Giovanni Casiraghi

About the Author

Email: [email protected]
Go To Top
AVVERTENZA: Questo sito web utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore agli Utenti Maggiori informazioni