Blog

Viaggiatori e Migrantes: star bene viaggiando

Posted by:

Viaggiatori e Migrantes: star bene viaggiando

Risk communication per i migranti e viaggiatori: panoramica su problemi e soluzioni

Medicina dei viaggi, o dei viaggiatori, è una nuova frontiera sempre più attuale nel mondo delle comunicazioni e del last minute, che ci consente di scoprire nuovi paesi ma anche nuove malattie. Il numero elevato di viaggiatori in tutto il mondo, si parla di oltre 700 milioni/anno, in particolare nelle aree tropicali e l’incremento dei  migranti per effetto della globalizzazione, portano come conseguenza a un significativo rischio di ammalare o di veicolare un certo numero di infezioni alcune delle quali rare o poco conosciute ma di notevole importanza clinica.

La possibilità di definire con esattezza l’agente eziologico in una patologia legata ai viaggi dipende da una stretta collaborazione tra più figure professionali, tutte egualmente coinvolte a garantire un trattamento tempestivo e il contenimento di un possibile rischio infettivo

“Il percorso irrinunciabile di un corretto approccio di sanità pubblica è quello di rispondere adeguatamente alla domanda di salute dei viaggiatori e dei migranti, nella consapevolezza che, soprattutto nel contesto attuale, vuol dire dialogare con codici culturali, che richiedono complessi processi di mediazione”. (Giacomo Caudo, presidente OMCeO Messina).

Occuparsi di malattie, in special modo quelle tropicali, richiede anche una visione d’insieme che passa da una macroanalisi che, dopo aver identificato le problematiche legate alle diversità dei paesi oggetto dei viaggi, le correla alle regole nazionali e alle terapie preventive da attuare. Vuol dire scegliere vaccini e utilizzare la profilassi. La comunicazione  è al centro delle soluzioni proposte.

 Diversi i problemi sul tavolo:

1.Il tema viene trattato prima di tutto dal punto di vista di proposte operative di settore, per un adeguato coordinamento  degli aiuti da inviare nelle diverse situazioni, con particolare riferimento all’Africa.
2.Per i migrantes una delle problematiche è senz’altro legata, oltre alle tipologie di assistenza e di sostegno attuate e da proporre, all’impatto con la legislazione che vincola, almeno in parte, il soccorso dovuto a queste persone: in pratica entrare nel merito di situazioni specifiche, ma rese anonime, proponendo soluzioni che ottemperino all’attuale legislazione, in particolare sulla corretta applicazione del Codice della Privacy (196/2003). L’excursus su quanto legiferato, comunicato correttamente, può raggiungere l’obiettivo di sostegno morale ed orientamento dei migrantes sul territorio nazionale.
3.I “cluster” infettivi correlati al rientro di extracomunitari dopo visita parenti, con le soluzioni da adottare, la comunicazione selettiva specie nell’ambito di comunità nazionali, è uno degli target della trattazione. 
4.Il caso particolare delle adozioni internazionali per adeguare la copertura vaccinale e le patologie d’importazione, aspetto spesso sottovalutato.
5.In ultimo, un accenno alla comunicazione nei confronti dei viaggiatori che spesso non conoscono i rischi di viaggi senza copertura vaccinale e chemioprofilassi, che può modificare l’atteggiamento nei confronti delle popolazioni che a tali problematiche sono atavicamente esposte.

Con un libretto “dedicato” vogliamo fornire un’informazione di base, lasciando ai servizi di medicina dei viaggi presenti nelle diverse strutture sanitarie la personalizzazione dovuta al singolo individuo.

 

BIBLIOWEB: 

M.Schinella, G.Casiraghi – Viaggiatori e Migrantes. Star bene viaggiando – AMeLab 2010 

Casiraghi G., Bianco I.,  Schinella M.,  – Malattie del viaggiatore – In “ DIAGNOSTICA DI LABORATORIO PER IL CLINICO di G. Pigoli e AA.VV pagg. 218-222 – UTET S.p.A. Divisione Scienze Mediche Editore, Milano 2011 

http://amicimedlab.altervista.org/?p=462

http://www.simvim.it/ 

http://www.travmed.com/                                                                                                          http://www.firstminute.it/medicina_e_salute_in_viaggio.htm 

OSPEDALE NEGRAR –(VR) area medica centro malattie tropicali http://www.sacrocuore.it/

OSPEDALE SPALLANZANI – ROMA  http://www.inmi.it/

UNIVERSITA’ BRESCIA – Malattie Infettive  http://www.infettivibrescia.it/TropMed/index.htm 

OSPEDALE Amedeo  di Savoia TORINO    http://www.ilgirodelmondo.it/

Il Libretto è in formato Flip-Book che ha la prerogativa di poter essere sfogliato come un  libro.

Per aumentare l'area di lettura si puo' effettuare il full-screen dello schermo premendo il tasto F11. Ripremerlo per disattivare l'effetto.


Click per sfogliare il LIBRETTO

oppure…

   In allegato il Libretto in formato PDF

Click per IL libretto in formato PDF

 


Articoli correlati:

0
Giovanni Casiraghi

About the Author

Email: [email protected]
Go To Top
AVVERTENZA: Questo sito web utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore agli Utenti Maggiori informazioni