Blog

Tecniche di manipolazione cellulare

Posted by:

Tecniche di manipolazione cellulare

 

Trovare nuove soluzioni terapeutiche è uno degli obiettivi prioritari che il mondo della sanità identifica. La terapia cellulare con tutte le attività che ne permettono l’attuazione nel miglior modo e secondo le tecnologie più avanzate.

La manipolazione cellulare mira a modificare in senso migliorativo la composizione, la concentrazione e le proprietà biologiche di una componente cellulare bersaglio.

Targets di elezione della manipolazione cellulare sono il sistema ematopoietico e quello immunitario.

L’aumento della conoscenza dei meccanismi di interazione cellulare favorisce l’impiego di mezzi fisici, chimici ma soprattutto immunologici, i più promettenti.

La Cryolab (Centro di Ricerche e Sviluppo in Biotecnologia e Criobiologia) dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” avvia, nelle giornate del 23-24-25 giugno 2014, la I edizione del corso “Tecniche di manipolazione cellulare”.

Il corso si propone di affrontare alcune delle attività che è necessario conoscere nello svolgimento di attività nell’ambito della terapia cellulare di base.

Obiettivo è legittimare la terapia cellulare per introdurla nell’armamentario terapeutico.

Garantire elevati livelli di qualità e sicurezza attraverso processi produttivi ottimizzati e standardizzati è prerequisito per centrare tale obiettivo.

Il corso, che si svolgerà in più edizioni con un numero limitato di partecipanti (4 medici, 6 biologi e 2 tecnici di laboratorio biomedico per edizione), permetterà la partecipazione attiva, anche alle attività di laboratorio in programma.

Dopo la prima giornata, con argomenti generali svolti in aula, due giorni di attività di laboratorio in piccoli gruppi, sotto la guida di un tutor, effettuerà simulazioni di manipolazione.

Sono previsti 31 crediti formativi per la partecipazione effettiva all’intero programma.

    In allegato il Programma e la Scheda di Iscrizione dell’Evento E.C.M.  in formato PDF

Click per il download del Programma E.C.M.
 



Articoli correlati:

0
Francesco Bondanini

About the Author

Email: [email protected]
Go To Top
AVVERTENZA: Questo sito web utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore agli Utenti Maggiori informazioni