Blog

L’ABC del POCT: A

Posted by:

L’ABC del POCT: A

 

Cercare di riassumere la tumultuosa crescita dei Point of Care Testing (POCT) è l’ambizioso obiettivo che ci siamo prefissi: è infatti entrato a pieno diritto tra le branche più importanti dell’attività di laboratorio.
La trattazione cita i capisaldi di letteratura alla base della comprensione del fenomeno. Per un più fluido svolgimento partiamo dalla storia e filosofia del POCT.
Il primo paragrafo descrive l’iter percorso dalla diagnostica e dal laboratorista dal 1500 ai giorni nostri, toccando i  passaggi  che hanno portato all’attuale accezione del POCT.
L’analisi storica si sofferma prevalentemente sugli ultimi venti anni, periodo nel quale, grazie soprattutto alla spinta della diagnostica di laboratorio anglosassone, ed alle applicazioni nelle farmacie attivate nel paese, sie prodotto il fenomeno.
Il secondo paragrafo, incentrato sulla filosofia , rivela ed analizza le cause della sostenibilità ed attualità dell’adozione della tecnologia, fornendo validi skills per la comprensione e l’accettazione, soprattutto culturale, dell’utilizzo dei POCT.
In questo paragrafo emerge inoltre l’importanza del medico di laboratorio nella definizione (identificazione e gestione dei valori panico) e nella gestione del processo sotteso all’uso delle nuove metodiche.

  

   In allegato presentazione PPT-FlipBook


Click per visualizzare


Articoli correlati:

0
Paolo Paparella

About the Author

Email: [email protected]
Go To Top
AVVERTENZA: Questo sito web utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore agli Utenti Maggiori informazioni