Blog

West Nile e Chikungunya

Posted by:

West Nile e Chikungunya

Manca ancora in molti laboratori la capacità di rispondere a patologie infettive “emergenti”. Difficoltà facilmente spiegabile, considerando che in Europa, fino a tempi non lontani, tali processi morbosi erano assenti o “marginali”. Ancora oggi, in alcuni casi, manca il know how per poter effettuare analisi specifiche, allo scopo di fornire ai clinici (quando possibile) risultati univoci e che, in ogni caso, permettano il corretto inquadramento clinico o almeno una adeguata diagnosi differenziale.

La sottostima del rischio, legata anche al non esser mai entrati in contatto con tali patologie, è corresponsabile della “leggerezza” con la quale si intraprendono viaggi e vacanze all’estero. La necessità di tener sempre alta la guardia, è dovuta proprio alla mancanza di conoscenza dei più. Tali malattie possono causare epidemie. E’ allora fondamentale promuovere costantemente l’informazione,  diffondendo per esempio le linee guida disponibili al momento, in ambito europeo e mondiale.

La gestione “internazionale” dei dati evolve rapidamente ed è strategico conoscere lo “stato dell’arte”. Prendiamo ad esempio due virus che sono entrati, a pieno titolo nell’epidemiologia “nostrana”: West Nile e Chikungunya. Il virus del Nilo Occidentale (West Nile Virus, nella denominazione inglese) è un Arbovirus che solo accidentalmente può infettare l’uomo. Recentemente è stata identificata una variante tipica dell’area padana. L’infezione umana è in oltre l’80% dei casi asintomatica; nel restante 20% i segni clinici sono di tipo pseudo-influenzale. Nello 0,1% di tutti i casi (sintomatici ed asintomatici), l’infezione può provocare il coninvolgimento neurologico (meningite o meningo-encefalite).

 Le evidenze scientifiche, nazionali ed internazionali, hanno recentemente dimostrato l’efficacia dei piani di sorveglianza sistematica, di cattura delle zanzare vettrici e di controllo attivo degli uccelli selvatici, nel fornire informazioni precoci sulla circolazione del West Nile Virus. Da qui il piano aggiuntivo degli Istituti Zooprofilattici (specie quello delle Venezie): contribuiscono alla sorveglianza effettuando segnalazioni al Centro Nazionale Sangue (CNS), ai fini della sicurezza trasfusionale.

Il Ministero della Salute ha emesso, al 8 aprile 2019, una circolare con il Piano nazionale integrato di prevenzione, sorveglianza e risposta ai virus West Nile e Usutu. E’ datata 27 maggio 2019 la relativa circolare integrativa, con le specifiche sul ruolo delle istituzioni localmente coinvolte.

Per tutta la stagione estivo-autunnale 2019, il Centro Nazionale Sangue provvede ad emanare, attraverso specifiche circolari, le disposizioni inerenti le misure di prevenzione della trasmissione trasfusionale del WNV. Viene anche assicurato il monitoraggio settimanale della situazione epidemiologica internazionale, attraverso la consultazione del sito del European Centre for Disease Control (eCDC).

Anche il virus Chikungunya (CHIKV) ha causato focolai epidemici, in diversi territori (Asia, Americhe, isole del Pacifico, Europa ed Italia). Nell’uomo, l’infezione da CHIKV causa una patologia debilitante, caratterizzata da rialzo febbrile acuto e poli-artralgie a lungo termine. I sintomi, acuti e cronici, appesantiscono i costi dei locali sistemi sanitari, contribuendo alla povertà delle aree affette.

Un vaccino efficace costituirebbe un importante passo avanti. Nonostante la mancanza di preparati già approvati, contro questa infezione, sussistono solide e promettenti evidenze sperimentali di un’efficace clearance legata ad anticorpi neutralizzanti, attivi contro le proteine strutturali virali. Sono stati dunque sperimentati vaccini a vettore virale, capaci di esprimere proteine strutturali del CHIKV. L’insieme di questi antigeni determina la formazione di particelle simili al virus originale.

I vaccini sperimentali inducono con elevata frequenza anticorpi anti-CHIKV-E2 (capaci di elevata attività neutralizzante in vitro). I risultati ottenuti dai ricercatori sottolineano l’utilità di un ulteriore sviluppo clinico della piattaforma vaccinale denominata ChAdOx.

Il ruolo, in parte ancora ignoto, delle arbovirosi, rappresenta non a caso un argomento “principe” di corsi ECM. Le diapositive del dr. M. Giobbia permettono un rapido (e facile) aggiornamento.

BIBLIOWEB:

Giobbia M. – West Nile e Chikungunya – Atti del 6° congresso Newmicro “Cambiano gli scenari e i contesti: nuove sfide per il microbiologo clinico ” Bardolino 27-29 marzo 2019 (in PDF-FlipBook allegato)
Piano nazionale integrato di prevenzione, sorveglianza e risposta ai virus West Nile e Usutu https://www.centronazionalesangue.it/sites/default/files/Piano%20Nazionale%20West%20Nile.pdf#overlay-context=user/61
Prot. n. 1389.CNS_.2019_Piano nazionale integrato prevenzione, sorveglianza e risposta WNV e Usutu. Ruolo delle Istituzioni localmente coinvolte  (PDF)
López-Camacho, C.; Kim, Y.C.; Blight, J.; Lazaro Moreli, M.; Montoya-Diaz, E.; T Huiskonen, J.; Mareike Kümmerer, B.; Reyes-Sandoval, A. Assessment of Immunogenicity and Neutralisation Efficacy of Viral-Vectored Vaccines Against Chikungunya Virus. Viruses 2019, 11, 322. https://www.mdpi.com/1999-4915/11/4/322
Infezioni Virali in Gravidanza  http://newmicro.altervista.org/?p=5862
WHO, Vectors & Malaria http://newmicro.altervista.org/?p=5500
Malattie parassitarie da vettore: problematiche sanitarie in pianura padana http://newmicro.altervista.org/?p=4671
Insieme contro le Arbovirosi http://newmicro.altervista.org/?p=4866
WNV La disinfestazione parla Veneto http://newmicro.altervista.org/?p=4695
La zanzara del West http://newmicro.altervista.org/?p=4657
West Po (Nile) Virus http://newmicro.altervista.org/?p=3042
Lotta alla “Tigre” (ed alle arbovirosi) http://newmicro.altervista.org/?p=1693
Bimbi & Viaggi http://newmicro.altervista.org/?p=4418
Le Malattie Tropicali Dimenticate http://newmicro.altervista.org/?p=1977
NTD sono ancora veramente tropicali? http://amicimedlab.altervista.org/?p=8056
Malattie infettive e tropicali: il Negrar diventa IRCCS http://newmicro.altervista.org/?p

 West Nile e Chikungunya – M. Giobbia _ Atti del 6° congresso Newmicro “Cambiano gli scenari e i contesti: nuove sfide per il microbiologo clinico ” _ Bardolino, 27-29 marzo 2019 (PDF-FlipBook)

Un Click per Leggere

  Piano nazionale integrato di prevenzione, sorveglianza e risposta ai virus West Nile e Usutu / Ruolo delle Istituzioni localmente coinvolte – Ministero della Salute, 27 maggio 2019 (PDF)

Un Click per Leggere

 


Articoli correlati:

0
Sandro Pierdomenico

About the Author

Email: [email protected]
Go To Top
AVVERTENZA: Questo sito web utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore agli Utenti Maggiori informazioni