Blog

Sei per cento e BRCA

Posted by:

Sei per cento e BRCA

Neoplasie dell’utero – Endometrio e Cervice – le pubblicazioni 2018

C’èfermento nella ricerca sul cancro dell’utero: non si sono ancora “consolidate” le indicazioni prodotte dal “ESMO”, che anche in Italia escono, in serie, pubblicazioni sul tema di molte società scientifiche. Un vero fuoco di fila. Comprendono: le linee guida dell’Associazione Italiana di Oncologia Medica (AIOM),  il materiale informativo multilingue sullo screening (pap test e HPV test) del Gruppo Italiano Screening del Cervicocarcinoma (GISCi) e le Raccomandazioni per l’implementazione del test BRCA, nelle pazienti con carcinoma ovarico e nei famigliari a rischio elevato di neoplasia, frutto della collaborazione inter-societaria tra AIOM, SIGU, SIBIOC e SIAPEC-IAP. Sicuramente un “anno importante” il 2018, per i tumori al femminile. Ma come mai un proliferare di indicazioni su questa tipologia di tumori? Il perché è presto detto: parlano i numeri.

Il carcinoma dell’endometrio rappresenta in Europa circa il 6% delle neoplasie femminili ( 98.900 nuovi casi e 23.700 decessi registrati nel 2012). Il carcinoma dell’endometrio è la neoplasia più importante del corpo dell’utero e costituisce la quarta causa più comune di cancro, nel sesso femminile. È il tumore ginecologico più frequente nei Paesi Industrializzati e ciò fa ipotizzare che fattori ambientali e alimentari (dieta ricca di grassi, ecc.), possano contribuire all’aumento del rischio di carcinoma dell’endometrio.

L’evidenza è confermata dall’analisi dei trend dei tassi di molti Paesi industrializzati. Sottolinea come l’incidenza del tumore dell’endometrio sia cresciuta, dagli anni ’60, fino a raggiungere un picco negli anni ’70 per poi stabilizzarsi. L’incremento dei tassi di incidenza età specifici (ASR, Age Standardized Rate) si era verificato soprattutto tra le donne in post-menopausa ed era in genere più elevato nei Paesi occidentali (ASR: 44/100 mila, USA; 23/100 mila, Norvegia; 21/100 mila, UK) rispetto ai Paesi orientali (ASR: 3/100 mila, Bombay) ed africani (ASR: 4/100 mila, Nigeria).

Negli USA si è verificato, dopo l’incremento dei tassi tra 1960 e 1970, un lento declino dell’incidenza, dovuto in primis al cambiamento della terapia sostitutiva, in menopausa con soli estrogeni, a quella con estrogeni bilanciati con progestinici. Il tumore è tipico della post-menopausa (<10% in premenopausa), l’incidenza aumenta tra i 50 ed i 70 anni, per poi diminuire.

Sono attesi nel 2017 in Italia 8.300 nuovi casi (5% di tutti i tumori femminili). Rappresenta la terza neoplasia più frequente nella donna, nella fascia di età 50-69 anni. Il rischio di sviluppare un tumore del corpo dell’utero, nell’arco della vita di una donna risulta di 1 su 47. L’incidenza non presenta gradienti Nord-Sud ed è in calo. Nel 2014 sono stati registrati 2.508 decessi, pari al 4% delle morti per tumore, nelle donne. La sopravvivenza a 5 anni è del 77,3%, con solo lievi differenze tra Nord e Sud.

Il materiale informativo prodotto dal GISCi  sullo screening,  contiene spiegazioni  sul Pap test e sul test HPV. E’ stato tradotto in nove lingue e revisionato da madrelingua (target language). La scelta è basata sull’analisi dei dati più aggiornati, relativi alla popolazione immigrata residente in Italia, allo scopo di selezionare nel modo meno arbitrario e più ponderato possibile. Il gruppo di lavoro ha deciso di tradurre anche le informazioni brevi sul HPV (100 domande HPV), aggiornate nel 2018. Questo materiale viene messo a disposizione dei programmi di screening italiani e di tutti quei servizi sanitari che possano beneficiarne.

Per ultime ma non ultime, le Raccomandazioni 2018 AIOM, SIGU, SIBIOC e SIAPEC-IAP. Rappresentano un aggiornamento di un precedente documento (2015) e sono relative all’implementazione del test BRCA nelle pazienti con carcinoma ovarico, con una doppia possibile applicazione:

a) identificazione di pazienti con maggiore possibilità di risposta a specifiche terapie antitumorali;

b) diagnosi di predisposizione ereditaria allo sviluppo di tumori, allo scopo di individuare, con test preventivo per la ricerca della variante patogenetica familiare, i parenti a rischio aumentato di neoplasia, da indirizzare a programmi finalizzati alla prevenzione (primaria e/o secondaria).

Le principali modifiche apportate, con la versione aggiornata, riguardano sia la disponibilità attuale di alcuni nuovi PARP inibitori, indipendentemente dalla presenza di una variante patogenetica BRCA, sia la validazione del test somatico per l’analisi dei geni BRCA1 BRCA2.

La ricerca e lo studio, in questo campo, stanno dando i loro frutti, grazie anche alla collaborazione tra Società Scientifiche ed ai Gruppi di Lavoro “tematici”.

BIBLIOWEB:

AIOM Linee Guida. Neoplasie dell’utero: endometrio e  cervice. 2018 (in PDF-FlipBook)
GISCi – Alcune Informazioni sul Virus HPV:  Informazioni Brevi per le Utenti, versione italiana,  2018 (in PDF allegato)
AIOM, SIGU, SIBIOC e SIAPEC-IAP.  Raccomandazioni per l’implementazione del test BRCA nelle pazienti con carcinoma ovarico e nei familiari a rischio elevato di neoplasia, 2018 (in PDF-FlipBook allegato)
Prevenzione e cura al femminile   http://newmicro.altervista.org/?p=4928
Cancer: We can. I Can   http://newmicro.altervista.org/?p=4154
Dedicato alla donna   http://newmicro.altervista.org/?p=3961
On line il Registro tumori più grande: è del Veneto   http://newmicro.altervista.org/?p=3968
Cultura e Linee Guida  http://newmicro.altervista.org/?p=1826

http://gisci.it/documenti/documenti_gisci/opuscoli_hpv/8_Opuscolo_informativo_HPV_Albanese.pdf
http://gisci.it/documenti/documenti_gisci/opuscoli_hpv/1_Opuscolo_informativo_HPV_Arabo.pdf
http://gisci.it/documenti/documenti_gisci/opuscoli_hpv/10_Opuscolo_informativo_HPV_Cinese.pdf
http://gisci.it/documenti/documenti_gisci/opuscoli_hpv/4_Opuscolo_informativo_HPV_Francese.pdf
http://gisci.it/documenti/documenti_gisci/opuscoli_hpv/2_Opuscolo_informativo_HPV_Inglese.pdf
http://gisci.it/documenti/documenti_gisci/opuscoli_hpv/6_Opuscolo_informativo_HPV_Rumeno.pdf
http://gisci.it/documenti/documenti_gisci/opuscoli_hpv/7_Opuscolo_informativo_HPV_Russo.pdf
http://gisci.it/documenti/documenti_gisci/opuscoli_hpv/3_Opuscolo_informativo_HPV_Spagnolo.pdf
http://gisci.it/documenti/documenti_gisci/opuscoli_hpv/9_Opuscolo_informativo_HPV_Ucraino.pdf

 Linee guida NEOPLASIE DELL’UTERO: ENDOMETRIO E CERVICE - AIOM, 2018 (PDF-FlipBook)

Un Click per Leggere

 Raccomandazioni per l’implementazione del test BRCA  – AIOM, SIBIOC, SIGU, SIAPEC-IAP, 31 ottobre 2018 (PDF-FlipBook)

Un Click per Leggere

 Alcune Informazioni sul Virus HPV:  Informazioni brevi per le Utenti, GISCi 2018  (PDF)

Un Click per Leggere



Articoli correlati:

0
Assunta Sartor

About the Author

Email: [email protected]
Go To Top
AVVERTENZA: Questo sito web utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore agli Utenti Maggiori informazioni