Blog

Batteri e Virus respiratori in Rianimazione

Posted by:

Batteri e Virus respiratori in Rianimazione

C’èsicuramente un reparto, riconosciuto capofila ed in prima linea nella lotta alle infezioni: è la Terapia Intensiva. Il parere dell’anestesista è quindi una delle voci essenziali, quando si vuole fare il punto sulle infezioni nosocomiali ed è per questo, che siamo particolarmente contenti di mettere a disposizione la relazione del Dott. Paolo Dal Cero, tenuta nell’ambito del convegno a Mogliano Veneto e che ringraziamo.

La prevenzione delle infezioni è una disciplina che interessa in maniera specifica l’anestesista-rianimatore, considerando l’elevato rischio dei pazienti ricoverati in Terapia Intensiva e specifiche strategie sono necessarie, in questo contesto clinico. Le infezioni respiratorie sono un aspetto consistente di tale problema. Si banalizza spesso, col termine “polmonite”, una serie di patologie con caratteristiche e prognosi diverse. Riassunte da acronimi, implicano percorsi diagnostici (e prognosi) differenti.

Ad esempio parlando di CAP (community acquired pneumonia) si crea un algoritmo mnemonico che comprende Fattori di rischio per bacilli Gram – (compresa Pseudomonas spp) ed anche Fattori di rischio per MRSA (e per S. pneumoniae multi-resistente). Di sigle, ce ne sono tante, HAP hospital acquired pneumonia, HCAP healtcare acquired pneumonia, ma anche polmoniti nel paziente immunodepresso o colonizzazioni.

Particolare significato rivestono poi (inevitabilmente) quelle denominate VAP-ventilator associated pneumonia (early/late MDR, XDR, PDR), VAT-ventilator associated tracheobronchitis, VAC- ventilator associated complications. Ma non voglio svelare più del dovuto i contenuti della presentazione (allegata in Flip-Book) di Dal Cero.

L’anestesista-rianimatore è coinvolto quotidianamente nella gestione di soggetti a rischio di infezione e/o che presentano infezioni gravi: oltre l’80% dei pazienti, ricoverati in Terapia Intensiva, riceve antibiotici e la sepsi severa/shock settico è responsabile di oltre il 10% dei ricoveri, in unità di Terapia Intensiva. Le infezioni e la sepsi severa rappresentano oggi la principale causa di morte in Terapia Intensiva e la spesa sanitaria, correlata all’utilizzo di terapia antibiotica e alla gestione dei pazienti con infezione grave, è in continuo aumento.

Analogamente, la gestione della terapia antibiotica, nei pazienti critici, richiede conoscenze e modalità specifiche a causa delle caratteristiche di questa popolazione e della selezione di germi multi-resistenti, nelle unità di terapia intensiva. La sepsi è oggi considerata una vera e propria emergenza medica. E’ stato ampiamente dimostrato che il riconoscimento precoce, associato ad una gestione diagnostico-terapeutica adeguata nel tempo e nei metodi, permette una significativa riduzione della mortalità. E le patologie respiratorie non sono escluse, anzi.

C’è anche un altro punto in comune con i colleghi anestesisti: i prelievi. La SIAARTI ha prodotto un interessante volumetto, evidence based, sulle Buone Pratiche Cliniche per gli accessi vascolari (versione 1.1, pubblicato il 18-10-2018), di specifico interesse anche per noi laboratoristi.

Il laboratorio e la terapia intensiva (ed i loro professionisti) hanno molto da dirsi: ed ora, per approfondire, godetevi la  documentazione di seguito messa a disposizione.

BIBLIOWEB:

Dal Cero P. – Le Infezioni respiratorie da virus e batteri in rianimazione – in Atti del Convegno NewMicro “Nuovi percorsi diagnostici in Microbiologia” Mogliano V.to, 26 5 2018 (in PPT-FlipBook allegato)
Accessi vascolari Buone Pratiche Cliniche SIAARTI – 2018 (in PDF-FlipBook allegato)
Sito SIAARTI www.siaarti.it/standardclinici
Batteri e virus respiratori in età pediatrica http://newmicro.altervista.org/?p=4831
TB Europa http://newmicro.altervista.org/?p=4773
Antimicrobial Stewardship Europea for Children http://newmicro.altervista.org/?p=4962
Uso di antibiotici e resistenze antimicrobiche in età pediatrica http://newmicro.altervista.org/?p=3549
Monitoring Antimicrobial Resistance http://newmicro.altervista.org/?p=4601
Antimicrobial Stewardship e Commento microbiologico http://newmicro.altervista.org/?p=4533
La Stewardship dell’Antibioticoterapia http://newmicro.altervista.org/?p=1451

 Le Infezioni respiratorie da virus e batteri in rianimazione - Dal Cero P, 26.05.2018 (PPT-FlipBook)

Un Click per Leggere

 SIAARTI – Le Buone Pratiche per gli Accessi Vascolari, Ottobre 2018 (PDF-FlipBook)

Un Click per Leggere



Articoli correlati:

0
Elisa Vian

About the Author

Email: [email protected]
Go To Top
AVVERTENZA: Questo sito web utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore agli Utenti Maggiori informazioni