Blog

Il Rompicapo Legionella

Posted by:

Il Rompicapo Legionella

 

Le infezioni da legionella pneumoniae sono considerate in tutto il mondo un problema emergente di medicina di comunità, in altre parole ci troviamo di fronte ad un vero e proprio rischio. 

A riprova dell’affermazione si possono citare la sorveglianza speciale attuata dall’ Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS anche col manuale sul batterio), della Comunità Europea con l’EWGLI (European Working Group on Legionella Infection). Cerchiamo di fornire una “elicopter view” sulle problematiche connesse ai diversi sottoinsiemi coinvolti nel problema legionella.

Vengono passati in rassegna gli eco ambienti coinvolti,  l’habitat, le soluzioni tecniche. Si evidenzia il doppio binario legato alle strutture coinvolte, in particolare ospedali e alberghi. L’aspetto economico viene affrontato nel suo insieme come ulteriore contributo di risk assessment, così come viene affrontato l’aspetto legale.

La descrizione delle segnalazioni obbligatorie a livello italiano ed europeo, suggeriscono l’adozione di modelli proattivi quali l’incident reporting e la risk communication, modelli compatibili con gli obblighi di legge – D. Lgs. 81/2008 – nazionali e regionali (codice etico).

Una panoramica sui sistemi di codifica coinvolti (Registro delle cause di morte e Sistema DRG’s –SDO) con le modifiche legate ai codici di patologia  adottati da alcuni anni dalle regioni Lombardia e Veneto integrano la descrizione  del sistema legionella.

La malattia del legionario, pur essendo un’eventualità prevedibile e conosciuta, verosimilmente per gli alti costi correlati alla revisione della rete idrica ed alla sorveglianza della stessa, in ambiente sanitario difficilmente trova soluzione.

   In allegato presentazione PPT-FlipBook

Click per visualizzare
 


Articoli correlati:

0
Giovanni Casiraghi

About the Author

Email: [email protected]
Go To Top
AVVERTENZA: Questo sito web utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore agli Utenti Maggiori informazioni