Blog

Carissimi Visitatori del Sito AMeLab

Posted by:

Carissimi Visitatori del Sito AMeLab

Itemi del Convegno FNOMCeO (Federazione Nazionale Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri) “Comunicare in Sanità : relazione di cura e cura della relazione” , discussi a Siena il 15 Luglio u.s., mettono in evidenza, quando si parla di salute, come i contenuti di quanto si intenda comunicare, debbano essere  espressi  con un linguaggio comprensibile per la maggior parte di chi ci ascolta o legge.

Tale concetto sta alla base della nostra attività di Associazione AMeLab.  A tal principio, da più di un decennio, ci siamo sforzati di aderire con le nostre pubblicazioni cartacee e, nell’ultimo quinquennio, con numerosi articoli comparsi sul sito web www.amicimedlab.altervista.org . A tal proposito mi sento di porre in evidenza  l’opera dei nostri Soci Casiraghi e Pierdomenico  che, con la loro abnegazione ed  il  savoir faire che li distingue, hanno fatto superare già i 2.100.000 accessi, raddoppiandone il numero nell’ultimo anno, con una crescita pressoché esponenziale, che ha raggiunto i centomila visitatori mensili.

Richiamando quanto espresso dal sopraccitato Convegno, ricordo anche che il Comitato Centrale della FNOMCeO ha promosso diverse iniziative che, oltre alle Società Scientifiche, hanno coinvolto il mondo della informazione giornalistica, al fine di opporsi alla diffusione delle cosiddette “fake news”.   Ne è un esempio la fuorviante divulgazione di notizie in antitesi  con l’importanza delle “vaccinazioni obbligatorie”, che recentemente hanno suscitato episodi di aperta polemica. Nel prossimo futuro,  a tal proposito non escludo che, fra le altre attività del nostro programma, su questo tema la nostra Associazione si possa  far carico di incontri informativi – formativi in vari centri cittadini.

Fra le varie attività espletate nel 2017 ricordo il Corso sul “Dolore” del maggio u.s. a Maccagno nel Varesotto;  la pubblicazione del libretto “Stop alle Mutilazioni Genitali Femminili”di cui numerose copie sono state distribuite al V°Congresso di New Micro in marzo; la pubblicazione del pieghevole “TAO e NAO Differenze d’uso”presentato nell’incontro informativo presso il Castello di Desenzano dal nostro Socio Paparella in occasione della “Festa delle Associazioni , “svoltasi il 27 ottobre a Desenzano del Garda. Ricordo ancora la recentissima pubblicazione di schede plastificate tascabili sulla Sepsi , a cura del nostro Socio Casiraghi, presentate il 16 dicembre u.s. al Corso di aggiornamento “Il Percorso diagnostico della sepsi nell’organizzazione Hub & Spoke” all’Hotel  Leon D’oro di Verona.

Fortemente motivati , speriamo di continuare in questa nostra opera di condivisione e comunicazione con il nostro prossimo  e confidiamo nella Provvidenza, tenendo a mente quanto espresso da San Francesco di Sales: “la misura della divina Provvidenza a nostro riguardo è la fiducia che riponiamo in essa”.  Questa fiducia ci possa dare la spinta anche a mantenere la pazienza necessaria verso il prossimo, ad imparare a restare calmi anche quando gli altri agiscono in un modo che a noi sembra scorretto o ingiusto. Ripensiamo costantemente se i nostri desideri sono non solo buoni ma siano anche nella pace.  In questo spirito augurale, come di consueto, porgo a tutti Voi  gli Auguri più fervidi per il Santo Natale, auspicando che  il nuovo anno sia apportatore di serenità e che ognuno possa realizzare in bene quanto desidera .

In questi momenti, in cui nel mondo sembra farsi strada un vento di violenza e di tendenza alla prevaricazione, auguro soprattutto che possa emergere il sentimento di “pace”.  Con questo augurio desidero salutarVi  con le parole di Papa Francesco che, alla Messa mattutina a Santa Marta, ricordando il saluto di Gesù “Pace a Voi”, cita la frase di Paolo: “Comportatevi  in maniera degna, con ogni umiltà, dolcezza e magnanimità”. 

Michele Musmeci,  presidente  AMeLab

DecoroDecoro2

__



Articoli correlati:

0
Michele Musmeci

About the Author

Email: [email protected]
Go To Top
AVVERTENZA: Questo sito web utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore agli Utenti Maggiori informazioni