Blog

Un Commissario per i Biologi

Posted by:

Un  Commissario per i Biologi

Verso una soluzione la situazione di stallo

E’Luigi Scotti, ex ministro ed ex magistrato, il Commissario Straordinario dell’Ordine: nominato dal Ministro della Giustizia Andrea Orlando, è stato anche Guardasigilli del governo Prodi.

Toccherà all’ex magistrato traghettare l’Ordine verso il rinnovo delle cariche elettive. Sarà coadiuvato dal sub-commissario Pasquale Piscopo (dottore commercialista, esperto di economia aziendale). Non è la prima volta che succede: dall’istituzione, ovvero negli ultimi cinquant’anni, l’Ordine Nazionale dei Biologi è già stato commissariato nel 2011. Questo è il secondo commissariamento dell’Ente.

Il Consiglio di Stato, con la sentenza 3426 del 28 luglio 2016, aveva già annullato le ultime elezioni “ordinistiche”.  Una ulteriore sentenza dello stesso (2884/2017) aveva intimato al Ministro Orlando di nominare entro 10 giorni un Commissario (ai sensi degli articoli 20 e 41 della legge 396/1967).

La dichiarata nullità di tutti gli atti compiuti dal Consiglio dell’Ordine Nazionale dei Biologi dopo la  sentenza del 2016, con la quale gli stessi giudici avevano già annullato le precedenti elezioni dell’Ordine, aveva realizzato una situazione di stallo. Tra gli atti annullativi c’era anche  la delibera del 7 Giugno scorso (presidente Ermanno Calcatelli), di “indizione” delle nuove elezioni.  

In pratica il Consiglio dell’Ordine dei Biologi (decaduto) non può decidere nulla: spettano al commissario tutte le decisioni ed il compito di fissare le nuove elezioni. Rimane fermo – si legge nella sentenza – che il Commissario Straordinario, secondo criteri di economicità e di tempestività, potrà confermare gli atti finora emanati dal Consiglio del “ONB”.  Da qui la necessità della nomina.

Senza ripercorrere in dettaglio la vicenda, amministrativa e processuale, basta ricordare che quanto avvenuto è frutto di una accesa conflittualità (sfociata anche in una causa civile ed in un procedimento penale), relativa alle elezioni per il rinnovo dei Consigli del ONB e del CNB. Da qui la nomina del Commissario Straordinario, per risolvere la situazione.

Ovviamente la speranza è che questa realtà possa essere rapidamente sanata, col beneficio di tutti, risolvendo molte condizioni legate alla vita del ONB. Vita “sospesa” dal 2016.

BIBLIOWEB:

  Consiglio di Stato – Sentenza 2884/2017 (in formato PDF)

Un Click per visualizzare



Articoli correlati:


  • Nessun Articolo correlato
0
Lucia Collini

About the Author

Email: [email protected]
Go To Top
AVVERTENZA: Questo sito web utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore agli Utenti Maggiori informazioni